Ieri, domenica 14 ottobre, su Espresso.it…

lettEREtiche

Immagino i cittadini romani, lunedì, apprendere in extremis da questo o quel quotidiano che è l’ultimo giorno per firmare gli 8 referendum di “RomaSìMuove”. Già li vedo alzarsi di scatto dal tavolino del bar o lasciare la scrivania, trascinandosi dietro la tovaglia o il filo del mouse, e correre per la città in cerca dell’ultimo gazebo di raccolta. Li immagino aspettare per ore un bus oppure optare per la bicicletta, facendo però lo slalom tra mille cumuli di rifiuti indifferenziati e rischiando persino la vita, mentre le ruspe di aziende municipalizzate, con cda pieni zeppi di poltrone scaldate e ben pasciute, radono al suolo gli ultimi alberelli dell’ultima area verde o quel campo nomadi che… danno troppo fastidio al nuovo centro commerciale. Sogno i cittadini romani fare i salti mortali, con civico sgomento, per raggiungere i municipi e firmare, oggi, che è l’ultimo giorno! Magari soltanto per le coppie di…

View original post 64 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...