Indifferenza

Nella notte
hai portato
armi ai cecchini
per fucilare
il nostro amore

Nel giorno
hai camminato
nel deserto
tranquilla
aspettando

Nel sorriso indifferente
hai nascosto
un tremore
quando lo sparo
è giunto

Nei frantumi
delle mie costole
hai scavato
cercando
un souvenir

E nelle mani
sporche di sangue
ora stringi forte
solo questo nome
che risuona eterno

© Paolo Izzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...