2013-2014 Un anno da Segretario di Radicali Roma

UN ANNO DI RADICALI ROMA, IN BREVE E AL NETTO DELLE 50 RIUNIONI SETTIMANALI 

(15 dicembre 2013 – 12 dicembre 2014)

fonte principale: sito http://www.radicaliroma.com

15 dicembre 2013 – Elezione della nuova dirigenza e approvazione mozione 2014

25 dicembre – Partecipazione e contributo alla organizzazione della “Marcia di Natale 2013 per l’amnistia, la giustizia, la libertà”; raccolta dell’adesione del circolo PD Portuense di Roma (Radio Radicale, Liberi.tv, Radio Roma Capitale)

29 dicembre – Interrogazione di Magi (con Iervolino) ad assessore Bilancio Roma Capitale su sprechi aziende municipalizzate e lavori pubblici (Messaggero) 

30 dicembre – Formazione e nomina della Direzione dell’associazione

6 gennaio 2014 – Pubblicazione dossier aziende municipalizzate su Opencampidoglio.it (Corriere della Sera)

8 gennaio – Interrogazione di Magi (con Iervolino) ad assessore Ambiente Roma Capitale su funzionamento impianti trattamento meccanico biologico dei rifiuti (Messaggero). Comincia la battaglia per approvazione Anagrafe pubblica rifiuti

9 gennaio – Comunicato di Izzo (con Sterzi) di adesione e volontà di partecipazione alla marcia antiproibizionista contro la legge Fini-Giovanardi dell’8 febbraio

13 gennaio – Comincia la battaglia in Aula Giulio Cesare su delibera consiliare in materia di unioni civili

14 gennaio – Izzo e altri compagni dell’associazione intraprendono sciopero della fame a sostegno della battaglia per l’amnistia (Corriere della Sera, Manifesto)

18 gennaio – Comunicati di Izzo e Magi su Vicariato di Roma che osteggia unioni civili (Manifesto, Unità)

23 gennaio – Denuncia di Magi su mancanza numero legale in Campidoglio su votazione Anagrafe pubblica rifiuti

24 gennaio – Organizzazione e partecipazione a sit-in nonviolento per amnistia davanti a Corte d’Appello di Roma in occasione apertura anno giudiziario

24 gennaio – Viene completamente rinnovato il sito radicaliroma.com e parte la prima newsletter sulle attività dell’associazione

26 gennaio – Comunicato di Izzo per introduzione reato di tortura e chiusura Cie di Ponte Galeria a seguito delle proteste nel centro immigrati (Fatto Quotidiano, Unità)

29 gennaio – Denuncia continua di Magi su storture Metro C (Corriere della Sera)

29 gennaio – Tutino con consigliere municipale M5S inaugura videoregistrazione sedute VII municipio a cura di Liberi.tv

30 gennaio – Esce in libreria “Default Lazio” di Iervolino

30 gennaio – Comunicato di Izzo e Molinari contro sgombero Rom da insediamento di via Belmonte e presenza sul posto

3 febbraio – Lettera aperta di Magi a Renzi su blocco Aula Consiliare Campidoglio da parte del PD (Repubblica) su voto Anagrafe pubblica rifiuti

3 febbraio – Comunicato di Izzo a sostegno dell’iniziativa di Magi, che intraprende sciopero della fame, mentre continua presenza dell’associazione in Campidoglio (Manifesto)

5 febbraio – Organizzazione e presenza di Izzo: conferenza stampa con Pannella e Bernardini su carceri e giustizia, nonché su esclusione Radicali dalla marcia antiproibizionista 

6 febbraio – Comunicato di Magi per ringraziare esponenti M5S e PD che sostengono sua iniziativa e comunicato di Izzo e Capriccioli per rilanciare su “cambio di passo” del Pd anche su delibere di iniziativa popolare 

7 febbraio – Organizzazione, manifestazione e comunicato di Izzo e Bernardini: Montecitorio, dopo slittamento discussione alla Camera su messaggio Napolitano (Tg3 RAI, Hispan Tv)

7 febbraio – Organizzazione, manifestazione e comunicato di Izzo e Monaco (Certi Diritti): Ambasciata russa, per condanna omofobia di Putin a Olimpiadi di Sochi (Tg3 Rai, Messaggero TV, Meridiana TV)

8 febbraio – Organizzazione e partecipazioni di Izzo e altri “indesiderati Radicali”: manifestazione “antiproibizionista” con Marco Pannella e Rita Bernardini (Tg3 Rai, Repubblica, Stampa, Corriere della Sera, Manifesto)

11 febbraio – Approvata al Comune di Roma l’Anagrafe pubblica dei rifiuti e Magi sospende sciopero della fame dopo nove giorni (Unità, Messaggero)

14 febbraio – Organizzazione e presenza di Canelles e altri: campo Castel Romano, per constatare condizioni Rom appena sgomberati (Radio Radicale)

26 febbraio – Comunicato di Izzo per iscrizione a Radicali Roma di due importanti esponenti della direzione del Pd romano: Santilli e Quinto

27 febbraio – Prosegue pubblicazione di Magi e altri su Opencampidoglio.it di dossier riguardanti le aziende municipalizzate romane (Manifesto, Foglio, Messaggero)

3-6 marzo – Critiche di Magi e Izzo su DL SalvaRoma (Messaggero, Foglio, Pagina 99, Mattino)

18 marzo – Assemblea straordinaria dell’associazione per elezione rappresentante Radicali Roma al Comitato di Radicali Italiani: viene eletta Canelles

21 marzo – Tutino entra in sciopero della fame per servizi all’infanzia e asili nido e scrive lettera aperta a Marino

22 marzo – Organizzazione, comunicazione e presenza al convegno “Roma chiama Europa” su carceri, Rom, rifiuti, demanio pubblico attraverso il ricorso all’Europa moderato da Canelles, con Magi, Bernardini, A. Alemanno, Fonderico, Mazziotti, Barletta, Stasolla, Renda, Rinaldi (Radio Radicale, Ansa, Agenparl, 06blog, Democratici digitali, Liberi.tv, Secolo XIX)

22 marzo – Magi organizza incontro in Campidoglio tra Marino e associazione 21 luglio su questione Rom

26 marzo – Comunicato di Izzo e Magi su annuncio X municipio di apertura due varchi pubblici al pontile di Ostia per accesso al mare, conseguenza di esposto a Procura e mobilitazione permanente dell’associazione per aprire una breccia nel lungomuro (06blog, RomaPost, Messaggero)

29 marzo – Viene pubblicato un manuale per il cittadino che voglia avvalersi delle “vie europee” per il rispetto dei suoi diritti, a seguito del convegno “Roma chiama Europa”

30 marzo – Cominciano le domeniche dell’associazione a Ostia per informare cittadini e raccogliere sottoscrizioni (Repubblica, Messaggero)

1 aprile – Tutino sospende sciopero della fame, dopo nove giorni, dopo promessa Campidoglio che documento su ripristino legalità nei servizi all’infanzia arriverà al voto in Aula consiliare

2 aprile – Comunicato di Magi su delibera iniziativa popolare dell’associazione, a prima firma Mina Welby, su testamento biologico. Ricomincia la battaglia per la calenderizzazione in Campidoglio (Omniroma, 100Passi, Messaggero)

5 aprile – Visita e comunicato di Magi su centro Rom “Best House Rom” di via Visso (Tempo) e articolo su parola “nomade” (Corriere della Sera)

7 aprile – Izzo e Maria L.Turco depositano un primo ricorso alla Commissione europea per infrazione dell’Italia su direttiva Bolkestein concernente il demanio pubblico (Messaggero, Gazzetta del Litorale, Liberi.tv)

23-27 aprile – Intervento e comunicato di Izzo su sciopero della fame e della sete di Marco Pannella dopo intervento chirurgico (Radio Radicale, Unità)

4 maggio – Proseguono le domeniche a Ostia e si annuncia blitz dell’associazione per verificare accessibilità e gratuita accesso al mare (Corriere della Sera, Liberi.tv)

6 maggio – Comunicato di Magi e Iervolino per chiedere a Marino che si rivolga alla Corte di conti per danno erariale derivato dallo smaltimento dei rifiuti (RomaReport)

14 maggio – Mina Welby partecipa a trasmissione di RomaUno “Metropolis” su testamento biologico

15 maggio – Organizzazione e comunicazione per conferenza stampa di Izzo e Magi su esposto dell’associazione alla Corte dei conti (ideazione ed elaborazione di Iervolino): Sala Riunioni Consiliari del Campidoglio (Roma Report, Ecoblog, RomaPost, Messaggero, Repubblica, TeleRoma56)

18 maggio – Nuova manifestazione a Ostia per abbattere “virtualmente” il lungomuro (Messaggero) 

29 maggio – Proiezione al Partito del film Container 158 e dibattito con i registi Liberti e Parenti e con Izzo, Magi, Stasolla e Chironda (Amnesty)

3 giugno – Organizzazione manifestazione in Campidoglio per chiedere la calendarizzazione delle delibere di iniziativa popolare e comunicato Magi su illegalità presidente Aula Coratti (Ansa, Omniroma, Repubblica, Napolitivù, Unità) 

5 giugno – Izzo, assistito da Rossodivita, chiede a di costituirsi parte civile in luogo della Provincia di Roma nel processo Cerroni sulla questione rifiuti

6 giugno – Ideazione a cura di Magi, Capriccioli, Sapienza e altri del sito http://www.saiperchearoma.it per pubblicare i dati e il racconto degli sprechi della Capitale (Tempo, Linkiesta)

6 giugno – Izzo e M. L. Turco depositano un secondo ricorso alla Commissione europea per infrazione italiana della direttiva Bolkestein anche rispetto all’accessibilità al litorale per le persone con disabilità

11 giugno – Izzo e Iervolino depositano ricorso alla Commissione europea per infrazione italiana sulla elevata presenza di arsenico nelle acque potabili del Lazio (Messaggero)

12 giugno – Izzo partecipa a trasmissione di RomaUno “Metropolis” su droghe e prostituzione

18 giugno – Comunicato di Magi su calendarizzazione al Comune di Roma delle delibere di iniziativa popolare, tra cui quelle dell’associazione su testamento biologico e unioni civili (Corriere della Sera, Tempo)

21 giugno – Organizzazione comunicazione e presenza al convegno “Una breccia nel lungomuro di Ostia”, moderato da Izzo, con Giacomelli, Magi, M. L. Turco, M. Veronesi, Arista, Barletta, Schiavone e comitati cittadini di Ostia, con proiezione video Liberi.tv (Corriere della Sera, Messaggero)

25 giugno – Esce in libreria “Lettere Eretiche” di Izzo (Unità, Tempo, Booksblog, Teleroma56, Liberi.tv, Agenzia Radicale, Huffington Post)

26 giugno – Approvazione in Campidoglio della delibera di iniziativa popolare su registro testamenti biologici con le firme di Mina Welby e di migliaia di cittadini raccolte dall’associazione, anche a seguito di una petizione al Prefetto per sbloccare immobilità Aula Consiliare con sottoscrizioni raccolte in precedenza dall’associazione e due giorni di manifestazione silenziosa in Aula Giulio Cesare (Cronache del Garantista)

26 giugno – La Commissione europea avvia indagine di infrazione a seguito del ricorso dell’associazione per l’arsenico nell’acqua potabile (Ecoblog)

5 luglio – Videoinchiesta della associazione sugli stabilimenti balneari di Ostia (Liberi.tv, Repubblica.tv) e comunicato di Magi e Izzo per revoca concessioni a chi viola le regole (Repubblica, Messaggero)

10 luglio – L’Unione europea apre ufficialmente una procedura di infrazione per arsenico nell’acqua, a seguito del nostro ricorso alla Commissione europea

11 luglio – Deposito di un nuovo ricorso (a cura di Iervolino e Bacaro) alla Commissione europea per inquinamento della Valle del Sacco (La7, Messaggero)

20 luglio – Magi e associazione in un nuovo scontro con i balneari di Ostia (Repubblica, Corriere della Sera)

24 luglio – Apertura ufficiale dei due varchi pubblici nel lungomuro di Ostia (Corriere della Sera, Messaggero, Repubblica, Repubblica.tv, RomaReport, 06blog, Dazebao, RomaUno, TeleRoma56)

14 agosto – Radio anch’io, trasmissione di RadioRai1 “dimentica” i Radicali sulla questione Ostia, comunicato di Izzo (Radio Radicale)

17 agosto – Interventi sulla stampa di Izzo su sciopero della fame di Bernardini per richiesta dati su sovraffollamento carcerario (Tempo, Secolo XIX)

23 agosto – Comunicato di Izzo su analogie tra Ostia e Sabaudia (oggetto di inchiesta della magistratura) circa la chiusura dei varchi pubblici di accesso al mare (Repubblica)

6 settembre – Nuova manifestazione a Ostia per sottoscrizione cittadini petizione al Sindaco per un mare libero tutto l’anno (Omniroma, RomaPost)

11 settembre – Partecipazione a walk-around di 20 ore di Izzo, Magi e tanti altri compagni con Mina Welby davanti a Montecitorio per legge di iniziativa popolare depositata da associazione Luca Coscioni un anno prima e non ancora discussa in Parlamento (Espresso, Repubblica delle Donne, Napolitiivù, Messaggero.tv, Manifesto)

20 settembre – Partecipazione alla manifestazione per la commemorazione della breccia di Porta Pia con Associazione Coscioni e Radicali Italiani (Radio Radicale, Liberi.tv) e comunicato di Izzo

21 settembre – Presentazione al Partito di “Lettere Eretiche” di Izzo, con Bernardini, Rippa, Baraghini (Napolitivù)

24 settembre – Delibera consiliare sulle unioni civili a prima firma Magi: un mese per l’ok in Campidoglio (Dire, Messaggero, Repubblica)

25 settembre – Organizzazione e partecipazione dell’associazione a manifestazione di fronte alla Rai di Radicali Italiani per chiedere un servizio pubblico aperto alla concorrenza anche dei privati e l’abolizione del canone (Radio Radicale)

1 ottobre – Convegno organizzato da Magi in Campidoglio: “Superare i campi per soli Rom a Roma: una sfida vicina” (Manifesto, Repubblica)

13 ottobre – Presentazione di una documentazione anche grafica (elaborazione di M. L. Turco, Colacione, Carletti) sulle altezze delle recinzioni degli stabilimenti di Ostia (Messaggero.it), con conseguente nuovo esposto alla Procura della Repubblica e di un dossier (elaborazione di Sapienza e altri) sulla sicurezza nel litorale così come affrontata dagli altri stabilimenti della penisola (Ommniroma)

15 ottobre – Tutino interviene con “La Roma da spolpare” a proposito dell’occupazione dello spazio pubblico da parte del bar Pompi in via Albalonga (Fainotizia.it)

16 ottobre – Comunicato di Iervolino su Corte di Giustizia europea che condanna l’Italia per le discariche di rifiuti del Lazio, come da nostre denunce e mobilitazioni

17 ottobre – Comunicato di Izzo e Magi su incendio doloso che ha coinvolto archivio del X municipio (Ostia) e bruciato anche concessioni balneari (Radio Radicale, Corriere della Sera)

30 ottobre-2 novembre – Partecipazione di tanti compagni dell’associazione al XIII Congresso di Radicali Italiani di Chianciano (Radio Radicale)

3 novembre – Elezione di Magi a Presidente di Radicali Italiani; confermati Rita Bernardini Segretaria e Valerio Federico Tesoriere

4 novembre – Comunicato di Izzo e M. L. Turco su arresti per mafia a Ostia e rinnovo richiesta a Commissione europea di esprimersi sui due esposti dell’associazione

7 novembre – Adesione di Izzo per tre giorni allo sciopero della fame collettivo del Segretario della Lega italiana per il Divorzio breve, Diego Sabatinelli

8 novembre – Partecipazione di Izzo alla manifestazione in memoria di Stefano Cucchi (Radio Radicale)

10 novembre – Si torna a parlare della MetroC di Roma, l’opera più costosa mai fatta, denunciata da Magi e da Opencampidoglio.itin tempi molto precedenti (Corriere della Sera, Foglio)

10 novembre – Si torna a parlare di questione Rom, anche a livello nazionale: intervengono Magi e Tutino per chiedere la chiusura dei campi (Corriere della Sera, RaiUno)

12 novembre – “Ultimatum” nonviolento alle istituzioni cittadine per applicazione della determinazione municipale per il libero accesso al mare di Roma anche d’inverno

16 novembre – Comunicato di Izzo su obiezione di coscienza e critica al Papa che la definisce “coraggiosa e controcorrente” con corredo di interviste a Mirella Parachini e Giulia Rodano su chiusura servizio IVG a Policlinico (Repubblica, Cronache Laiche, Radio Radicale), a Marco Bellocchio, Adriana Pannitteri e Beppino Englaro su eutanasia (Radio Radicale)

22 novembre – Convocazione della Assemblea annuale della associazione

30 novembre – Magi intraprende sciopero della fame per chiusura centro di accoglienza Rom di via Visso

1 dicembre – Deposito di ricorso alla Commissione europea per infrazione italiana alle direttive sulla libera concorrenza in merito all’azienda municipalizzata Atac (elaborazione di M. L. Turco e Canelles) e comunicato di Izzo e M. L. Turco 

2 dicembre – Esplode il caso “Mafia Capitale” e Magi, in sciopero della fame da due giorni, interviene su concussione e sistema clientelare romano e su sistema elettorale uninominale come unica uscita dal sistema corrotto delle preferenze

3 dicembre – Viene presentata alla Corte dei conti una integrazione (elaborazione di Iervolino) alla precedente denuncia, depositata nel mese di maggio, per danno erariale conseguente al mancato raggiungimento dei livelli previsti di raccolta differenziata; comunicato di Iervolino, Magi, Izzo (Agenzia Parlamentare)

3 dicembre – Nuovo comunicato di Izzo e M. L. Turco sul decreto legge governativo – elaborato anche a seguito del nostro duplice ricorso alla Commissione europea – che tuttavia condonerebbe chi è stato moroso nelle concessioni balneari e limiterebbe nuovamente la libera concorrenza

9 dicembre – Magi sospende sciopero della fame, dopo nove giorni, per rassicurazioni di Marino su chiusura centro Rom di via Visso e ugualmente Tutino che stava digiunando per lo stesso motivo. Nel frattempo sono molte le trasmissioni televisive che invitano Magi come il primo ad aver denunciato il sistema di malaffare vigente nella Capitale, anche attraverso la sua opposizione alla cosiddetta manovrina d’aula risalente esattamente a un anno prima.

13-14 dicembre – “Capitale Radicale, capitale umano”, Assemblea 2014 di Radicali Roma: la storia continua…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...