Il Velino e Omniroma – Marino / Izzo (Radicali): «Anche Roma sarà presto un comune deradicalizzato?»

petra e ioMARINO / IZZO (RADICALI): «ANCHE ROMA SARA’ PRESTO UN COMUNE DERADICALIZZATO?»

»Sebbene rischi di essere messa in secondo piano dal consueto balletto partitocratico e spartitocratico, al Comune di Roma si sta consumando una vicenda politicamente drammatica: Riccardo Magi, unico consigliere capitolino Radicale della maggioranza di Ignazio Marino, è stato scomunicato dal sindaco per aver votato contro la delibera sul patrimonio, in cui Magi ha visto un’occasione mancata per “revocare quelle concessioni con cui si regalano sedi a partiti, sindacati e associazioni amiche”». Così, in una nota, Paolo Izzo, esponente del Partito Radicale.

«Non è la prima volta – ha proseguito Izzo – che Magi si mette “di traverso” su questioni di regalie agli amici degli amici e di legalità: lo aveva fatto più di un anno fa, riuscendo con grande fatica a impedire l’apparentemente inesorabile “manovrina d’aula”, con cui in precedenza i consiglieri eletti regalavano soldi pubblici alle associazioni che avevano contribuito alla loro elezione. Per non parlare del contributo essenziale che quell’unico Radicale in maggioranza ha fornito al Campidoglio – e quindi ai cittadini romani – su diritti civili (testamento biologico e unioni civili) e trasparenza (anagrafe dei rifiuti e concessioni balneari)… Eppure il sindaco di Roma ha tuonato contro Magi, perché si porrebbe troppo in dissenso con le sue decisioni, invocandone persino le dimissioni!».

«Nel manifestare a Riccardo Magi il mio personale sostegno e la mia solidarietà – ha dichiarato in conclusione Izzo – vorrei ricordare al sindaco Marino che la faccenda ricorda quando Pierluigi Bersani, con toni anche più pacati di lui, non candidò Radicali nelle liste del Pd, per poter svolgere, a detta sua, una legislatura tranquilla. Sappiamo come andò a finire allora per Bersani e per il Paese; e possiamo prevedere quanto sarà “tranquilla” la consiliatura di Marino, se il sindaco di Roma si priverà dell’unico “pungolo” radicale di cui dispone».

Dichiarazione ripresa dalle agenzie di stampa “Il Velino” e “Omniroma”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...