IMMIGRAZIONE, IZZO (RADICALI): «MI AVETE CONVINTO: AIUTIAMOLI A CASA LORO»

23_container(9Colonne) Roma, 19 ago – “Organizziamo un corridoio umanitario, ben difeso dai possibili attacchi di chi osteggia la loro integrazione; riempiamo di beni di prima necessità un container che poi potrà essere utilizzato anche come abitazione aggiuntiva”, lo ha affermato lo scrittore e Radicale Paolo Izzo in una lettera pubblicata oggi dai quotidiani Il Manifesto e ll Fatto Quotidiano. “Mettiamoci – ha aggiunto Izzo – capi di abbigliamento consoni alle diverse stagioni, un linguaggio che ci avvicini e che sia reciprocamente comprensibile, ma anche un dizionario della nostra lingua madre e qualche libro di storia, perché possano ricordare meglio il senso di certe parole; condiamo il tutto con massicce dosi di democrazia, di libertà, di diritti umani, di articoli della nostra Costituzione, di semplice umanità umana”. “Prepariamo tutto questo con calma – ha concluso Izzo – ma con urgenza, poi partiamo e andiamo ad aiutare i razzisti a casa loro”. 192026 AGO 15

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...