Vatileaks2 / Izzo (Radicali): nel silenzio di politica di palazzo e stampa di regime, #iostoconFittipaldieNuzzi

Le_grand_inquisiteurDichiarazione dello scrittore e giornalista Paolo Izzo, Radicale

«Dal 23 novembre scorso, da Radicale e da giornalista, ho avviato una campagna a favore dei colleghi Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, alla vigilia del processo che dal 24 li vede imputati dalla Procura vaticana e che riprende già domani nello Stato della Città del Vaticano. Proprio dal silenzio della politica del Palazzo e da quello della informazione di regime, traevo la urgente necessità, prima di tutto laica, di esprimere una personale solidarietà e un sostegno anche politico ai due giornalisti, in nome dell’articolo 21 della nostra Costituzione e contro l’azione penale di uno Stato totalitario estero nei loro confronti».

«In una nota che è stata ripresa, in un primo momento, soltanto dalla coraggiosa redazione di “Cronache Laiche” il 24 novembre, scrivevo tra le altre cose: “Rimango laicamente incredulo che, dal nostro popolo di “hashtaggatori” e di “iostocon”, non si sia levata una sola voce per twittare #iostoconFittipaldieNuzzi. Allora lo faccio io. Di cosa avete paura, tutti quanti? Che ritorni l’Inquisizione e che ci condanni per aver letto un libro oltre che per averlo scritto? Che Papa Francesco ci telefoni a casa per sgridarci? O, peggio, che il nostro Stato ci dichiari fiancheggiatori dei terroristi se ci permettiamo di contestare il Vaticano?”».

«Anche oggi del processo a Fittipaldi e Nuzzi si legge poco sulla stampa e quasi tutta la politica ufficiale tace, intendendo per ufficiale quella genuflessa preventivamente a qualunque stramberia o, peggio, a qualunque reato arrivi da Oltretevere; ma forse non tace la politica fuori dal Palazzo, come dovrebbe testimoniare la mia iniziativa, Radicale, di questi giorni, cui stanno aderendo in tanti, ma nel misericordioso silenzio giubilare».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...